Qual è l'identità visiva del tuo marchio e perché è importante?

21.09.2018

Qual è l'identità visiva di un marchio? Pensare al tuo marchio aziendale come persona può aiutarti a controllare la sua identità visiva. Se il tuo marchio aziendale fosse una persona, la tua identità visiva sarebbe il suo stile personale. Ad esempio, considera le seguenti tre identità visive molto diverse: Un banchiere abbottonato in un completo su misura, con tutti i capelli in posizione e una valigetta costosa Un hipster barbuto con la passione per la birra artigianale, un anello al naso e una manica piena di tatuaggi Un uomo con capelli castani color mousy di media lunghezza, pantaloni kaki e una polo Come puoi vedere dai tre esempi sopra, ogni marchio ha un'identificazione visiva, è solo che alcuni danno un'impressione più forte e sono più memorabili di altri.

Elementi chiave dell'identità visiva del tuo marchio

Colore: dai colori brillanti e vivaci ai neutri di buon gusto o ai metallizzati di alta gamma, il colore dice molto del tuo marchio. Tra il 62% e il 90% della valutazione di un prodotto di una persona si basa solo sul colore, secondo uno studio. Gli inchiostri Xerox Metallic Dry aggiungono brillantezza ai materiali di marketing per la stampa in modo più economico rispetto all'uso di carta metallizzata o stampa a caldo


Logo: il logo della tua azienda dovrebbe funzionare in tandem con il nome della tua attività. Un logo può essere basato su un'immagine riconoscibile (come una macchina o un hamburger), una forma astratta (come un triangolo o una spirale) o un testo (come ad esempio il posizionamento del nome della tua attività in un cerchio). Usa il logo in modo coerente per tutto il materiale di marketing e, si spera, diventerà immediatamente riconoscibile per il tuo mercato previsto, proprio come gli archi dorati di McDonald's o la sirena di Starbucks sono per milioni di consumatori in tutto il mondo.